top of page

Pitti Taste 17: al noto evento enogastronomico presenti anche lo Stabilimento Chimico Farmaceutico Militare e i prodotti a marchio “Esercito 1659”

FIRENZE. L’Esercito Italiano partecipa anche quest’anno a Pitti Taste, la tre giorni dedicata alle eccellenze enogastronomiche italiane, con uno stand della società licenziataria Fonderia del Cacao, facendo rivivere, grazie al brand “Esercito 1659”, alcune tradizioni alimentari che hanno segnato la storia del mondo militare, rendendoli disponibili per tutti.

Immancabile il Cioccolato Militare dell’Esercito, un fondente al 70% avvolto nel suo storico packaging, che ora come allora è parte integrante della “Razione K” utilizzata dai militari in attività operative, con l’obiettivo di contribuire a rafforzare e sottolineare l’eccellenza italiana nel settore.


Il Cioccolato Militare fa parte della razione giornaliera fin dal 1937 in quanto gustoso, energetico e facilmente trasportabile. Inoltre, è forte la volontà di tutelare l’ambiente con il riutilizzo di materiali: le vecchie cassette di primo soccorso dell’Esercito hanno ripreso vita diventando un originale contenitore per generi di “pronto conforto” con cioccolato biscotti e bevande. Le gavette, un tempo impiegate per la cottura di componenti della “Razione K”, vengono anche loro usate come contenitore dei prodotti a marchio Esercito.

Nel mondo militare c’è sempre stata attenzione alla cultura dell’alimentazione, legata indissolubilmente a quella della salute e in tale contesto il cioccolato militare ha sempre accompagnato la vita dei soldati dell’Esercito non solo nelle attività operative e addestrative ma anche nello sport, pilastro della cultura fisica e dell’essere soldato.

Il progetto di Fonderia del Cacao è quello di diffondere la conoscenza del cioccolato di grande qualità, grazie ad avanzate tecniche di produzione e all’uso di componenti naturali purissimi, biologici, e milk free. F% seleziona il prodotto da lavorare maggiormente in Ecuador (paese di origine di uno dei più rinomati cacao al mondo), curando tutta la filiera, dalla raccolta, alla tostatura, alla raffinazione all’interno del proprio laboratorio.

Al Taste 17 erano inoltre presenti anche i prodotti simbolo dello Stabilimento Chimico Farmaceutico Militare, quali il “Cordiale” o “‘Elisir di China” memorie storiche e nicchie dell’eccellenza alimentare che hanno accompagnato generazioni di soldati italiani.


Ancora oggi, Esercito e Stabilimento Chimico Farmaceutico Militare, fanno rivivere le tradizioni di prodotti che hanno segnato la storia del mondo militare rendendoli disponibili in commercio.

Questa progettualità, che porta importanti sinergie, è resa possibile grazie a Difesa Servizi S.p.A., società in house del Ministero della Difesa con il compito di valorizzare gli asset di tutte le Forze Armate.

In linea con il tema prescelto per l’edizione di Taste del 2024 “Colors are served!”, i prodotti della tradizione alimentare militare si tingono dei colori evocativi del tricolore e delle uniformi tipiche militari.

In sintesi, una consolidata sinergia che vede l’Esercito e la società Fonderia del Cacao impegnati nella promozione e diffusione della cultura del benessere alimentare mediante l’utilizzo di componenti naturali purissimi che si aggiunge alla lodevole opera dello Stabilimento Chimico Farmaceutico Militare che, prosegue tutt’oggi la produzione di quei farmaci “orfani”, necessari alla cura di malattie rare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

164 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page